Dimora storica "Stieglhof"

Dimora storica "Stieglhof"

Varna - Centro Paese
Residenza signorile sotto tutela delle belle arti nel centro di Varna, uno degli edifici più antichi del paese, che fu convertito dalla casa colonica originale in una residenza in stile rinascimentale nel 1645. Nel 2014, un‘ampia ristrutturazione è stata effettuata nei minimi dettagli, includendo adattamenti moderni come l‘installazione di un sistema di aspirapolvere, controllo della casa e sistema di allarme. Le camere storiche sono state ristrutturate nei minimi dettagli e arredate con diversi oggetti d‘antiquariato. L‘appartamento principale è composta da un soggiorno, un salotto rivestito di legno con bovindo e un‘antica stufa di maiolica, una cucina, due stanze da letto e due bagni. Nel seminterrato si trovano le vecchie stanze della cantina, così come l‘accesso al meraviglioso giardino. Oltre all‘appartamento principale, la residenza dispone di un bilocale e un trilocale al primo piano, che vengono affittati.
Numero immobile
12768
Località
Varna
Contratto
Compravendita
Tipologia
Immobile residenziale
Uso
Casa
Prezzo d'acquisto
€ 2.100.000
Superficie netta abitabile
270 m2
Superficie commerciale
457 m2
Convenzionamento
No
Locali
12
Bagno / WC
6
Terrazze
1
Giardino
Cantina
Posto macchina
Stato
Teil / Vollrenoviert
Anno di costruzione
1645
Fonte energetica
Teleriscaldamento
Conteggio riscaldamento
autonomo
Classe energetica:D
A
B
C
D
E
F
G
Imposte in caso di acquisto di immobili residenziali

A) In caso di vendita di immobile residenziale da parte di persona privata si applica l’imposta di registro sul valore catastale e il tasso varia:

  • per l’acquisto della “prima casa”
    2% imposta di registro + 50 € imposta ipotecaria fissa + 50 € imposta catastale fissa
  • per l’acquisto di una casa che non sia la “prima casa”
    9% imposta di registro + 50 € imposta ipotecaria fissa + 50 € imposta catastale fissa
B) In caso di vendita di immobile residenziale da parte di un impresa costruttrice o commerciale si applica la imposta sul valore aggiunto (IVA) e il tasso varia:
  • per l’acquisto della “prima casa”
    4% IVA + 200 € imposta di registro + 200 € imposta ipotecaria + 200 € imposta catastale
  • per l’acquisto di una casa che non sia la “prima casa”
    10% IVA + 200 € imposta di registro + 200 € imposta ipotecaria + 200 € imposta catastale
  • per l’acquisto di una casa di lusso
    22% IVA + 200 € imposta di registro + 200 € imposta ipotecaria + 200 € imposta catastale

Le imposte di legge sono generalmente a carico dell’acquirente.